skip to Main Content

ACCARDI BUCCHERI (MEDULUM) / LUCA CASONATO

Accardi Buccheri (Medulum)

Un viaggio attraverso l’antica storia della terra, alla ricerca dell’origine stessa della creazione della superficie terrestre. Gran parte della crosta oceanica è costituita da una roccia vulcanica incredibilmente resistente: il basalto. Questa roccia viene generata dal rapido raffreddamento delle colate laviche, il basalto è spesso visibile nella sua conformazione colonnare, esempi di basalti colonnari sono visibili in tutto il mondo, formazioni spettacolari dall’aspetto artificiale.

Basalto è una collezione di contenitori ispirata all’abilità scultorea della natura stessa. L’oggetto è un monolite costituito da ante in legno massello con elementi lineari dalla sezione triangolare, e un massiccio basamento in legno. L’interno, di colore verde acido, amplifica la suggestione di un oggetto sospeso nella metamorfosi tra legno e roccia.

Luca Casonato

Un oggetto scuro dalla forte matericità e dalla forma simile a un monolite domina un paesaggio primordiale e attira la nostra attenzione. La sua presenza è tanto chiara ed evidente quanto le sue implicazioni rimangono oscure.

Per collocazione e forma sembra indica un collegamento fra la terra e il cielo che lo sovrasta. Esso catalizza e rende visibili forze primordiali delle quali non conosciamo la provenienza.

La sua presenza enigmatica ci interroga nel profondo. Il cosmo è causa o casualità? La nostra vita è modellata solo dalle nostre scelte? O ci sono anche forze invisibili che ci muovono?

Back To Top