CONTINUUM

mist-o

A Matter of Perception: Tradition&Technology – Palazzo Litta, Corso Magenta 24, Milano

In collaborazione con: Milestone Design

Il mercato del design ha bisogno di altri brand? No. Chiede nuove idee che diano forma ai bisogni e sogni della contemporaneità. Un’evoluzione. Per questo debutta oggi MILESTONE DESIGN, che crea architetture domestiche. Marchio nuovo ma con un know-how di decenni, scaturisce infatti dall’expertise di Milestone Contract, azienda che da tempo collabora alla realizzazione delle installazioni creative di grandi nomi dell’architettura contemporanea, tra cui Piero Lissoni, Patricia Urquiola, Kengo Kuma, Marcio Kogan e GamFratesi. La sfida progettuale sul materiale che è cuore e valore di questa attività, oggi dà vita a MILESTONE DESIGN che si propone di portare tra le mura domestiche il fascino e la potenza dei progetti su macroscala legandoli alla dimensione più intima e vicina all’uomo degli oggetti. MILESTONE DESIGN chiama come prima collaborazione MIST-O, il talentuoso studio formato da Tommaso Nani e Noa Ikeuchi con base a Milano e Tokyo. In una scenografica installazione chiamata CONTINUUM, il duo presenta in anteprima la collezione composta da due serie di mobili da bagno che indagano i confini tra l’arredo e l’architettura, tra il piccolo e il grande, tra il verticale e l’orizzontale, in una serie di composizioni armoniche, minimaliste quanto monumentali. Punto di partenza il materiale: un agglomerato naturale di ultima generazione, ecocompatibile e dalle alte performance, che, utilizzato di solito nei rivestimenti di interni ed esterni, viene invece plasmato in lastre sottilissime per dare forma a una serie di arredi modulari e componibili in maniera sartoriale. Il solo materiale, salvo piccole componenti tecniche, non è solo “pelle” di ciascun pezzo, ma ne è struttura, decoro, identità totale, vincendo una sfida produttiva. La serie HORIZON parte dal concept di tre soli elementi (lavabo, cassetti e mensole), con preziosi inserti in ottone, da comporre in micro-strutture domestiche di maxi o mini formato; la serie MASS gioca sull’estrema modularità degli elementi (lavabo, cassetti, contenitori a giorno) che creano monoliti nello spazio come sculture, anch’esse disponibili in piccole o enormi dimensioni, e con possibili elementi accessori in diverso materiale, come il legno.Per la prima volta un brand propone un intero paesaggio domestico.L’agglomerato naturale è infatti materia delle nuove proposte per il bagno, ma al tempo stesso ideale per rivestire anche pareti e pavimenti, creando un’armonia nuova, un’estetica totalizzante degli interni, un “continuum”. Linee, materie, arte, elementi inediti. Una nuova concezione di progettualità, eleganza e funzionalità domestiche.