ENJOY THE BEAUTY OF SIMPLICITY

Ron Arad, Brad Ascalon, Sebastian Herkner, Youmeus

THE LITTA VARIATIONS / 4th Movement – Palazzo Litta, Corso Magenta 24, Milano

In collaborazione con: Nude

Alla Milan Design Week 2018 il marchio di design globale Nude presenterà – ancora una volta nel prestigioso contesto barocco di Palazzo Litta – le nuove collezioni realizzate in collaborazione con talenti emergenti e firme celebri del design, tra queste un’opera – prima mai svelata – disegnata per il marchio da Ron Arad. Architetto ed industrial designer leggendario, Ron Arad ha creato per Nude Concentrics, una collezione di vasi che scrive un nuovo capitolo della fortunata collaborazione tra il brand ed il suo prezioso collaboratore e mentore – da ricordare gli iconici “Decantering” e “Red or White”. Innovatore e creatore, Arad ha lavorato insieme a Nude per realizzare modelli in grado di celebrare la trasparenza del vetro, attraverso sovrapposizioni di strati di cristallo e linee opache. I vasi Concentrics sono meravigliosi sia vuoti che riempiti, i diversi elementi possono essere disposti e ruotati creando ogni volta pattern differenti e forme nuove.

Nude presenterà inoltre Ecrin – serie disegnata dal talentuoso designer tedesco Sebastian Herkner – un trittico di contenitori con coperchi dai colori vibranti ispirato alle piramidi di terra del Renon. Il vetro robusto delle basi è ingentilito dai delicati e leggeri opercoli, in equilibrio sulle cime delle trasparenti strutture. Al fianco di Ecrin troveremo un altro disegno di Herkner: la collezione Beret, ispirata agli inconfondibili cappelli francesi. La serie comprende vasi con coperchio, semplici ed eleganti nella linee, che rispondono perfettamente alla filosofia del brand Simple is Beautiful. Le colorazioni sono tenui ed il design essenziale è completato da un coperchio in ottone.

Presentato per la prima volta a gennaio al Maison & Objet di Parigi, la collezione Hepburn è stata progettata per ispirare i mixologist, per invitarli a valicare i confini delle preparazioni tradizionali e ad ideare cocktail capaci di offrire inedite esperienze di gusto. Brad Ascalon, ammaliato dal carattere della celebre attrice della Golden Age, ha disegnato per Nude una collezione dalle linee delicate ed al contempo audaci, eleganti ma con quel tocco di giocosità che ha contraddistinto la leggendaria Audrey. La serie include shaker, caraffa, mixing glass, coppa Martini, tumbler ed un irresistibile Alchemy glass. Tutti gli accessori sono in ottone brillante.

A Palazzo Litta Nude esporrà poi Big Top di Youmeus, una collezione dedicata all’esperienza di preparare e servire bevande ed ispirata ai giocolieri del circo, ideata per rifletterne le forme ed il movimento. Realizzato in acciaio inossidabile placcato oro, il set comprende shaker, stainer, jigger, bottle stop e zester. Il set è completato da bicchieri coordinati, portaghiaccio, pinze, cannucce e bastoncini per cocktail.

Photo credits Ruy Teixeira