Asif Khan

THE LITTA VARIATIONS / 4th movement

Per l’edizione 2018, con The Litta Variations, MoscaPartners e DAMN° invitano nuovamente una selezione di designer, aziende e marchi raffinati a sfoggiare i loro articoli migliori a Palazzo Litta per tutta la durata della Milano Design Week. L’anno scorso, oltre 50.000 visitatori hanno partecipato alle varie mostre, feste e talks che si sono tenuti in questa splendida location.

Il Litta Pavilion sarà per la quarta volta il punto focale dell’evento, un luogo aperto situato nel cortile, che funge da crocevia dove le persone si incontrano per godersi il tempo di sedersi insieme e condividere alcuni pensieri e bere un drink.

“Tempietto nel Bosco” di Asif Khan
L’installazione del cortile di quest’anno è stata progettata dallo studio londinese di Asif Khan: “Questo padiglione di legno è immaginato come qualcosa tra una foresta e una cattedrale all’aperto. Essendo ispirato dalla griglia rinascimentale di Palazzo Litta, la sua matrice di stanze e corridoi interconnessi culmina in una radura centrale per colloqui ed eventi”.
“Le intime camere circostanti sono intese come un posto dove rilassarsi e conversare durante le intense giornate della Milano Design Week. Una superficie morbida sotto i piedi offre una trama di contrasto con i molti chilometri di marciapiede che i visitatori avranno attraversato”

IMG_3250

Asif Khan ha fondato il suo studio di architettura nel 2007, spingendo questa disciplina in nuove direzioni. Lo studio lavora a livello internazionale su progetti che vanno da edifici culturali a case, paesaggi, mostre e installazioni.

I progetti in corso includono il prossimo nuovo Museum of London a West Smithfield e vari lavori all’Expo 2020 di Dubai. Notevoli progetti del passato sono il padiglione “MegaFace” alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014 ed il Beatbox Coca-Cola alle Olimpiadi di Londra 2012.

Nel 2015 il lavoro di Khan è stato selezionato tra oltre 1700 progetti nella competizione internazionale per il nuovo Museo Guggenheim di Helsinki.

Nel 2016 è stato incaricato dalla Serpentine Gallery di progettare la loro Summer House come parte del suo programma del padiglione che è stato esposto a Kensington Gardens.

Khan ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali tra cui un Red Dot award for Design, il Cannes Lion Grand Prix for Innovation, un D&AD award. Khan tiene lezioni a livello globale sul suo lavoro e siede nel consiglio di amministrazione del Design Museum.

SCOPRI GLI ALTRI PARTECIPANTI