URBAN CAOS

Victor Vasilev

Bologna Water Design 2013 – Ex Ospedale dei Bastardini, Bologna

In collaborazione con: Living Divani.

“L’ispirazione nasce dal contesto in cui si svolge la manifestazione: un palazzo storico, parte integrante di un denso tessuto urbano, tipico di tanti centri storici italiani. La complessità di questi spazi è l’elemento centrale del progetto. Ho cercato di reinterpretare le mille fisionomie della città attraverso l’astrazione geometrica e la semplificazione delle forme. Ho voluto ricreare l’apparente caos del centro urbano, sfruttando le potenzialità di un’azienda che da anni cerca di andare oltre la mera funzione del prodotto.” Victor Vasilev

Living Divani prende parte all’evento insieme a Victor Vasilev, architetto e designer che collabora da alcuni anni con l’azienda, con un progetto che reinterpreta le molteplici fisionomie della città attraverso l’astrazione geometrica e la semplificazione delle forme. Il caos apparente degli spazi urbani viene raccontato in un’installazione negli spazi esterni dell’Ex-Ospedale dei Bastardini. Le architetture urbane vengono evocate dalla libreria scultura Bukva, design Victor Vasilev, capace di definire geometricamente lo spazio grazie ai suoi elementi di forma quadrata, staccati e tangenti, nonché dalle molteplici prospettive offerte dai tavolini B2, anch’essi ideati da Vasilev; le forme modulari di Extrasoft e le linee essenziali delle poltroncine Cabrio, entrambi nella versione outdoor, a cui si aggiunge l’essenziale dinamismo dei tavolini Family Lounge, completano il progetto.